STAGIONE 2018-2019

TEATRO di CESTELLO

Stagione 2018-2019

ANTICIPAZIONI

Cari amici anche nel caldo di questi giorni siamo a lavoro, per garantirvi un rientro ricco di novità, sorprese e una stagione “fresca” e accattivante.
Come promesso non potevamo lasciarvi senza qualche anticipazione sui principali titoli (non sono tutti, attenzione, il cartellone sarà molto più ricco di così) e soprattutto senza le attese anteprime per i nostri amici più affezionati con le indicazioni su una campagna abbonamenti pensata assolutamente per soddisfare le vostre esigenze e richieste.

Intanto iniziamo col darvi appuntamento a settembre, con nuove repliche in terrazza e sotto le stelle (siamo ancora in estate dunque, fuori stagione ancora) de “LA VILLANA DI LAMPORECCHIO” dopo il successo delle tre serate di luglio. Seguiteci… presto sui nostri canali le date precise.

Quindi ripartiremo a ottobre … e tra gli amici, i volti e i titoli che troverete (e che andranno a comporre i vostri abbonamenti) eccone alcuni … che siamo certi stuzzicheranno il vostro appetito …

FRANCESCA NUNZI (che prima di approdare al Verdi in Aggiungi un posto a Tavola, nel ruolo che fu già di Bice Valori) porterà in scena sul nostro palco la novità “STRAVOLTA DAL MIO SOLITO DESTINO” una divertente commedia musicale dove la nostra artista sfodererà tutti i propri talenti …

Tornerà la storia della nostra città con la ripresa di “FIRENZE 1865 – 1915” per la regia di Marcello Ancillotti che più avanti riprenderà anche lo scoppiettante “UN TRANQUILLO WEEK END DI FOLLIA” con Remo Masini e Rita Iacone e tra le riprese attese non poteva mancare il guascone “CYRANO” con Marco Predieri, che sarà nuovamente protagonista nel nostro dicembre …

A novembre torna MARCO CAVALLARO con il suo nuovo cavallo di battaglia “ATTRAZIONI COSMICHE” con MARIA LAURIA e MARCO MARIA DELLA VECCHIA e altre tre splendide attrici, per una commedia a sei personaggi che vi sorprenderà e vi farà ridere fino a alle lacrime …

Restando in tema di commedie e di amici che arrivano o tornano a farci visita … primo ospite dell’anno nuovo SANDRO QUERCI con il suo ultimo successo “REVIVAL, dall’ Operetta alla Commedia Musicale, attraverso le canzoni italiane e internazionali. Tra febbraio e marzo sarà la volta di MILENA MICONI, con ANTONIO CONTE e MARIO ANTINOLFI in “UNA SETTIMANA NON DI PIU” di Clèment Michel per la regia di Francesco Branchetti, poi PIETRO LONGHI e RITA FORTE saranno protagonisti di un grande classico della commedia internazionale “IL GUFO E LA GATTINA” in un’inedita versione con canzoni dal vivo per la regia Silvio Giordani. Toccherà poi a MARCO MORANDI e MATTEO VACCA cimentarsi in “TAXI A DUE PIAZZE” di Ray Cooney, con loro Alessandro Tirocchi, Morgana Giovannetti, Maurizio di Carmine, Gabriele Carbotti e Ketty Roselli.

Le nuove produzioni del Teatro di Cestello abbracceranno classici e commedie, da “GIAMBURRASCA di Vamba, per la regia di Marco Predieri, in scena nel passaggio dell’anno, a “UBU ROI” di Alfred Jarry diretto da Rosario Campisi fino a Goldoni, con “LE SMANIE PER LA VILLEGGIATURA” regia di Marcello Ancillotti, che chiuderà la stagione. Da segnalare il debutto, per la prima volta su un palcoscenico della commedia “SPERIAMO CHE SIA FEMMINA” dal celebre film di Mario Monicelli, dal testo di Tullio Pinelli, nell’adattamento di Mauro Cesari per la regia di Marcello Ancillotti.

E chiudiamo queste anticipazioni con gli appuntamenti della seconda edizione del MINDIE, il Festival del Teatro Musicale Off e indipendente, che porterà a Firenze, sul nostro palco (e nel vostro abbonamento) alcuni tra i principali performer del musical italiano, impegnati in produzioni originali, rigorosamente dal vivo e con ben tre debutti IN PRIMA NAZIONALE.

Il primo a dicembre, con il trio vocale LE SIGNORINE, ovvero CLAUDIA CECCHINI, LUCIA AGOSTINI e VALENTINA DI STEFANO in “BALOCCHI E CARBONE” un bellissimo show dalle tinte retrò su un incontro nei giorni magici del Natale italiano. A gennaio altro debutto con “CINICITTÀ’” portato in scena da Magnoprog e Nicola Magnini, con protagonisti BEATRICE BALDACCINI e GIANLUCA STICCOTTI e con Luca Avagliano, Claudia Campolongo e Simone Marzola. Tornano poi le terribili e irresistibili principesse di “DISINCANTATE” ! E ad aprile un altra prima nazionale, “L’ASCENSORE” un musical thriller pluripremiato a livello internazionale e per la prima volta in Italia, con la regia Matteo Borghi e tra i protagonisti LUCA GIACOMELLI FERRARINI ed ELENA MANCUSO.

Un quinto titolo lo sveleremo a settembre.

Tanti spunti dunque … per un anno da trascorrere insieme con tutti i colori delle emozioni …

 

GRAZIE DELL’ATTENZIONE E BUON PRESEGUIMENTO D’ESTATE …