IL CASO OLIVO

21 NOVEMBRE ore 16.45 e ore 21.00

22 NOVEMBRE ore 16.45

Teatro Burbek

presenta

“IL CASO OLIVO

di CID BARRET

con
Alessandro Becattini e Manfredi Burgio

Sul palco va in scena la vera di Olivo, l’uomo che fece a pezzi la moglie, la buttò in mare e fu assolto, attraverso un’intervista serrata ed incalzante che mette a nudo meandri inimmaginabili della mente umana e di una “strana” forma di amore. Il processo che si tiene nel giugno del 1904, passerà alla storia per la sua assurdità. La difesa di Olivo punta sull’infermità mentale, Olivo non è d’accordo e smentisce i suoi stessi avvocati, ma comunque la Corte stabilisce che Olivo non è colpevole di omicidio volontario e, non essendo stato posto alla giuria il quesito sull’omicidio preterintenzionale, l’imputato viene condannato solo per vilipendio e occultamento di cadavere.
Nel processo, tra i periti chiamati a testimoniare, c’è anche quello che è considerato il più importante criminologo italiano, Cesare Lombroso, che poi scriverà un libro sulla vicenda.

regia FRANCO PALMIERI