DONNA ITALIA

giovedì 8 marzo

TEATRO DI CESTELLO e CdG

“QUELLO CHE LE DONNE…

                                                                    liberamente tratto dal diario di Eva di Mark Twain 

Liberamente ispirato a “Il diario di Eva” di Mark Twain, riduzione di Antonella Albanesi, lo spettacolo è messo in scena dalla componente femminile della compagnia “Il Cenacolo dei Giovani”.
Un’ originale miscela di suggestioni dove recitazione, poesia, danza, canto e arti figurative si fondono al meglio per coinvolgere il pubblico, valorizzando le molteplici Eve che ogni donna racchiude in se’
Non è la celebrazione della festa della donna ma una festa di donne,un inno alla vita, alla gioia, all’ottimismo. con linguaggi diversi una fantasmagorica esplosione di suoni, di immagini di colori che solo le donne con la loro vitalità e il loro entusiasmo sanno dare.

Ideato e realizzato da:
Antonella Albanesi,Elena Baistrocchi,Emma Bani, Silvia Bertini, Camilla Bonacchi, Federiga Ciampi, Chiara Collacchioni, Claudia Del Fante, Liviana Fantoni, Rita Iacone, Camilla Lippi, Cecilia Martini, Debora Petracchi,Arantxa Pierini Villalobos, Francesca Sani, Maria Rita Scibetta, Mimma Spagna, Laura Tempesti, Adriana Vecchio

Ballerine:
Marta Bani, Ginevra Barucci, Martina Buonagurelli, Teresa Cambi, Marta Guarducci, Sara Guarducci, Elisa Manetti, Laura Denisa Maris, Gemma Masi, Lisa Morosino, Marta Muscarella, Zuele Narcisi, Alessia Rocchini, Lucrezia Rocchini, Martina Tagliaferri.

Canto: Silvia Santini
Pittura in scena: Cecilia Micolano
Coreografia: Carlotta Frangini e Antimo Lomonaco
Fotografia di scena e grafica: Marialuisa Sterlino