LE SMANIE PER LA VILLEGGIATURA

16 – 17 – 18 – 23 – 24 – 25 MAGGIO ore 20.45

19 – 26 MAGGIO ore 16.45

TEATRO DI CESTELLO e CdG presentano:

“LE SMANIE PER LA VILLEGGIATURA”

DI CARLO  GOLDONI

 

Le vacanze, le ferie, la “villeggiatura” come dicevano i nostri nonni, esplodono nel loro bisogno di essere con il boom economico dagli anni ’50. Non esser da meno di amici o vicini o parenti…la corsa ai vestiti nuovi, alla casa o albergo più confortevole, la ricerca dei soldi per poter vivere al meglio un periodo di pausa dalla propria quotidianità. Quanto tempo per prepararsi e quanta indecisione, e questo per tutte le classi più o meno abbienti. E’ straordinario quanto Goldoni sia così vicino a noi in questo pensiero. Di fatto, ancora oggi, poco è cambiato, le esigenze di fare al meglio “la villeggiatura” sono le stesse. Cambiano mode e mezzi ma noi no, non cambiamo! Giochiamo oggi la nostra gara a colpi di selfie e instagram, ieri con le cartoline e due secoli fa a colpi di intrighi e pettegolezzi … Così ci racconta Goldoni, nella sua prosa elegante, aggiornata in questa versione solo in qualche punto per adeguarla a una lettura più vicina a noi, in uno scorcio degli anni ’50 col divertente confronto tra prossimi ansiosi villeggianti.

 

BRIGIDA, cameriera di Giacinta ELENA BAISTROCCHI

CECCO, servitore di Leonardo MAURIZIO BARTOLI

GUGLIELMO, spasimante di Giacinta ALESSANDRO BENEDETTI

VITTORIA, sorella di Leonardo CHIARA COLLACCHIONI

DONNA FULGENZIA, amica di Filippo MARCO GIACHI

FILIPPO, vecchio BRUNO MARESCA

GIACINTA, figlia di Filippo MARIANNA MINIO

PAOLO, cameriere di Leonardo LORENZO POLIGNANO 16-18-23-25 MAGGIO

TOMMASO VIRGA 17-19-24-26 MAGGIO

LEONARDO, spasimante di Giacinta RAFFAELE TOTARO

Un ringraziamento speciale a Franco Bassetti per tutte le ore dedicate alla messa in scena dello spettacolo e a Bruno Maresca e Alessandro Benedetti per gli stessi motivi

                                                                                             

REGIA: MARCELLO ANCILLOTTI