STORIE FARSESCHE

giovedì 19 e venerdì 20 aprile
COMPAGNIA LABORATORIO AMALTEA

“STORIE FARSESCHE”

Testo e regia di Samuel Osman

con

Jacopo Biagioni, Nicola Fornaciari, Samuel Osman, Maurizio Pistolesi, Fabio Rubino, Antonio Timpano, Diana Volpe

 

Storie bizzarre, racconti ironici ma dal retrogusto amaro, episodi “veri”, di vita quotidiana, ma che lasciano poco spazio alla fantasia, o meglio, fatti dell’oggi in cui, è proprio il caso di dire, la fantasia supera ampiamente la realtà. “Storie farsesche”, dopo “Storie di ordinata follia”, è il secondo capitolo della “Triologia” sull’analisi sociale e contemporanea della compagnia. Se nel primo caso le “storie” (velatamente bukowskiane) sono raccontate con vaga ispirazione tarantiniana, le seconde ricorderanno di più Almodovàr e affideranno maggiore responsabilità ai personaggi e ai loro caratteri ponendo l’accento sulla violenza e sulla brutalità ferina, talvolta nascosta e repressa ma pronta ad esplodere, in una società basata sulla sopraffazione e sulla disparità economica. Poveri diavoli alla ricerca di un senso, piccoli uomini vessati e stanchi, anime ferite e bestie assetate di sangue in una giungla sempre più caotica, angosciante e ingiusta.