TEMPO SAREBBE…

Giovedì 27 Gennaio ore 21.00

GIORNATA DELLA MEMORIA

TEMPO SAREBBE…

canti dai ghetti e storie di liberazione

 con

LE CANTORE

Angela Batoni, Lisetta Luchini, Chiara Riondino

Valerio Perla percussioni
Matteo Ceramelli  chitarra e violino


L’eco della sofferenza, dell’umiliazione, dell’annientamento, ma anche della speranza, della rivolta e dell’amore per la vita, è ancora vivo nella musica e nei canti che sono giunti e giungono fino a noi dai ghetti di ieri e di oggi: dai lager dove furono composti, dalle terre d’esilio, dai monti che nascosero i partigiani, dai centri di detenzione dei migranti del nostro tempo, a testimoniare per le generazioni future la resistenza spirituale, la denunciadell’oppressione e la lotta per la liberazione.
Tre voci di donna contro tutte le guerre, le ingiustizie e le discriminazioni dalla Toscana al Mondo intero con canti zingari, greci, sefarditi, canti partigiani, di festa e d’amore, che conservano intatta la memoria inestinguibile di ogni resistenza al male.