LE DEECADUTE

A inaugurare la stagione del Cestello arriva una cara amica, protagonista tra le più apprezzate della scena teatrale nazionale, Francesca Nunzi, con il suo nuovo spettacolo, un brillante one woman show che ha per protagoniste le Dee della mitologia…ormai rassegnate al passare inesorabile del tempo: “Poiché nessuno le adora più , finisce improvvisamente per loro la magia dell’ eternità divina – spiega l’attrice – e piombano nella più misera e triste rassegnazione umana che le porterà a rivedere un po’ tutto il loro antico stile di vita.  Da Giunone a Ebe, dea minore, vi racconteranno con ironia la loro caduta facendovi sicuramente divertire e, perché no, ricordandovi pure un po’ di buona mitologia!”
canzoni originali di
francesca nunzi e Marco Petriaggi

tangosolo

26 OTTOBRE ore 20.45

27 OTTOBRE ore 16.45

DONATELLA ALAMPRESE

in

“TANGOSOLO

 

Come diceva Leopoldo Marechal “Il Tango è una possibilità infinita” e proprio dall’ incontro fortunato  alla Cumbre Mundial del Tango a Melilla nasce la collaborazione dei tre artisti riconosciuti a livello internazionale. Tangosolo è il nuovo progetto che vede la preziosa presenza del bandoneon di Pezzanov che si fonde magicamente con le note della chitarra di Giacomini in un viaggio nel cuore del Tango, dai classici alla contemporaneità. La duttile e straordinaria vocalità dell’Alamprese, la sua consumata esperienza nel “cantar tango”, la sua eccezionale presenza scenica saranno ulteriormente esaltati dal connubio con l’ eccezionale duo chitarra e bandoneon. Fascino ed emozioni, dunque, che non possono non restare a lungo nel ricordo di chi assisterà a Tangosolo

 con

  MARCO GIACOMINI CHITARRA

  TONI PEZZANOV  BANDONEON